items - Paga (Paypal/Carta)
Vai al Carrello Svuota il Carrello

X CHIUDI

lov 008 || Videotape || Radiohead || Millo

/\
\/

Videotape (4’ 40’’)

Radiohead – 2007

C’è questa cosa, che i Radiohead sanno essere – insomma – terribili. Videotape è una canzone terribile, di quelle da maneggiare con cura; è pericolosa, è un concentrato di emozioni forti, dirette. Videotape, poi, sembra più vicina alla religione che alla pop music. Ma non vi spaventate, perché si parla sempre di bellezza, nella sua forma più pura. Queste note di pianoforte che si ripetono ossessive, come una marcia condotta nel cuore della notte. A un certo punto subentra un clangore sinistro, un suono degno di un incubo: come di catene trascinate da un fantasma in un palazzo diroccato. Un fantasma, e una notte buia e povera di stelle, e misteriosa. Cosa sono le “pearly gates”? Hei: e da dove vien fuori Mefistofele? “This is one for the good days”, scandisce Thom Yorke nel brano che chiude In Rainbows, il disco più sottovalutato dei Radiohead. “You are my center when I spin away”, canta ancora Yorke, con voce sommessa, trattenuta, in un incedere doloroso eppure purificatore, catartico. Fino alla coda, che pare tratteggiare una visione paradisiaca, trasfigurata, metafisica: “Because I know today has been the most perfect day I’ve ever seen”. Fine: ascensione.

 

Millo

Mi chiamano millo, che in Ruanda vuol dire ciao. Vivo e opero a Pescara (ma non solo). Mi piace disegnare. Disegno sempre, anche quando non disegno.

| lov 008
| Videotape
| Radiohead
| Millo
<< Trascina con il mouse per vedere l'illustrazione >>
<< drag me >>