items - Paga (Paypal/Carta)
Vai al Carrello
(info spedizioni)
Svuota il Carrello

X CHIUDI

X-MAS SPEDIZIONI: garantiamo l’arrivo entro il 23 dicembre di tutti gli ordini fatti fino a domenica 17 dicembre

lov 022 || Heroin || The Velvet Underground || Roberto La Forgia

/\
\/

Heroin (7’ 10’’)

The Velvet Underground – 1967

Secondo il poeta inglese Algernon Swinburne l’uomo capace di analizzare la musica contenuta nelle parole del poemetto Kubla Khan di S.T. Colerdige avrebbe potuto “sciogliere i fili di un arcobaleno”. In quei versi Coleridge descrive “un palazzo assolato con caverne di ghiaccio”. In Heroin Lou Reed canta di un uomo prossimo alla sconfitta, ma che contiene dentro di sé tante facce quante quelle di un diamante. Il canto è accompagnato dal battito quasi sordo del rullante di Moe Tucker e dalla viola elettrica di John Cale, in una struttura assieme concentrica e dispersiva. L’uomo di Heroin è il protagonista di un racconto esistenzialista. Lacerato, cerca nell’eroina una fuga che lo renda prossimo alla morte, e questa è l’ode indirizzata alla sua amante. Non “sa dove sta andando”; dopo, “prende una grossa decisione”; quindi, “avrebbe voluto essere nato un centinaio di anni prima, per navigare su mari oscuri”. Infine, quando la dose arriva in vena, batteria, chitarre e viola impazziscono in mille schegge taglienti. And I really don’t care anymore. Sciogliere questa storia di ossessione metropolitana è come voler risalire un torrente impetuoso a bordo di una zattera malandata.

 

Roberto La Forgia

Roberto La Forgia vive e lavora a Milano. I suoi lavori sono stati pubblicati in Italia, Stati Uniti, Francia, Belgio e Svizzera. Nel 2012 pubblica Il signore dei colori con Coconino Press/Fandango e nel 2013 due libri per bambini Favole per bambini birichini e Favole per Bambini Diabolici di Gianni Rodari per gli Editori Internazionali Riuniti. Pubblica regolarmente su “Il Fatto Quotidiano” come illustratore nella sezione economica.

| lov 022
| Heroin
| The Velvet Underground
| Roberto La Forgia
<< Trascina con il mouse per vedere l'illustrazione >>
<< drag me >>