items - Paga (Paypal/Carta)
Vai al Carrello Svuota il Carrello

X CHIUDI

lov 031 || Digital Love || Daft Punk || Guarna

/\
\/

Digital Love (4’ 58’’)

Daft Punk – 2001

È difficile raccontare un sogno meglio di quanto abbiano fatto i Daft Punk con Digital Love, che del sogno possiede sia la musicalità sfumata, ultradimensionale, come se provenisse da una regione remota, quanto le liriche ammiccanti e suggestive, impregnate di un’atmosfera rarefatta. In Digital Love, dall’album Discover, i due francesi (Thomas Bangalter e Guy-Manuel de Homem-Christo) raccontano perfettamente quell’intreccio alla “sogno o son desto” che sempre ci assale quando ci svegliamo all’improvviso e pensiamo di aver realmente vissuto quanto appena sognato; oppure, di quando siamo nel pieno dell’esperienza onirica e ci sembra di essere davvero lì.

Questa cosa i Daft Punk la dicono benissimo, e la dicono qui: “Era arrivato il momento di stringerci, stavi bene, e mi hai avvolto con le braccia anche tu: ma ho sentito il sole che luccicava improvvisamente, poco prima che questo sogno svanisse”. Segue mirabolante assolo distorto, mentre s’odono squilli di trombe angeliche e la musica sale e scende in un vortice ipnagogico. Come il resto di Discover¸ anche Digital Love rientra nel film animato Interstella 5555, realizzato dai Daft Punk con Leiji Matsumoto.

 

Guarna

Francesco Guarnaccia è un’esordiente classe 94, inizia la sua esperienza di fumettista e illustratore sui banchi di scuola dove rapidamente guadagna fama, successo e strigliate dai professori. La passione lo spinge ad avvicinarsi al mondo dell’autoproduzione al quale riesce finalmente ad approdare nel 2013 pubblicando una storia sull’antologia Amenità n.3. Collabora all’interno del blog collettivo Troppiscrappi e ha un tumblr tutto suo dal titolo GuarnaGna. Attualmente studia Design a Firenze e fa i fumetti di soppiatto.

| lov 031
| Digital Love
| Daft Punk
| Guarna
<< Trascina con il mouse per vedere l'illustrazione >>
<< drag me >>