items - Paga (Paypal/Carta)
Vai al Carrello
(info spedizioni)
Svuota il Carrello

X CHIUDI

lov 057 || Escluso il cane || Rino Gaetano || Amalia Caratozzolo (AmaliaC)

/\
\/

Escluso il cane – 4′ 12”
Rino Gaetano (1977)

Una ballata che ha l’incedere e la sofferenza del blues più semplice e struggente, costruita su chitarre acustiche, pianoforte e morbide irruzioni synth. Escluso il cane, traccia numero 5 di quel piccolo capolavoro che è l’album Aida, si regge su una melodia elementare ma memorabile. Ad essere spiazzante, però, è soprattutto la violenza garbata del testo, sincero e ironico sin dalla prima strofa: “Chi mi dice ti amo / Chi mi dice ti amo / Ma togli il cane / Escluso il cane”. Anche nelle canzoni d’amore Rino Gaetano si conferma un cantautore atipico, dissidente e sincero fino al midollo. Forse è per questo che la sua carriera è ingiustamente passata sottotraccia se paragonata al successo popolare dei “compagni” cantautori dell’epoca. In questo brano conferma la sua originalità, cantando le sofferenze dell’amore in modo tragicomico, sempre con una sfumatura politica. Qui risiede l’unicità della sua poetica: prima denuncia la solitudine personale, poi l’anonimia e le brutture della società intera. Nessuno lo ama, a parte il suo cane. Che è, diciamo la verità, solo una magra consolazione. La delusione si allarga sul mondo intero come una macchia di inchiostro tossico e indelebile, “Tutti gli altri son cattivi / Pressochè poco disponibili” e il dramma si compie nel constatare amaramente che ovunque regna solo l’ostilità di “Gente assurda / Con le loro facili soluzioni”. Ma è nel ritornello che la rabbia esplode più fragorosa: qui la delusione si circoscrive di nuovo e si getta in direzione della persona che ha lasciato sfiorire questo amore, “E tu non torni qui da me / Perchè non torni più da me!”. E a Rino non resta che essere abbandonato e vivere disperato. Proprio come un cane.

Amalia Caratozzolo (AmaliaC) è un’illustratrice freelance nata a Messina nel 1983. Lavora e vive a Roma. Diplomata nel 2004 in Fumetto alla Scuola Internazionale di Comics, e nel 2007 in Illustrazione all’Istituto Europeo di Design di Roma, dove insegna Incisione su linoleum dal 2010. Dal 2013 ad oggi, illustratrice per Il Corriere della Sera (La Lettura). Ha lavorato per La Stampa, Castelvecchi Editore, Elliot Edizioni, Walk In, Human Foundation, Rosso20sette arte contemporanea, Parione9 Gallery. Illustratrice e grafica per Edizioni Anicia.

| lov 057
| Escluso il cane
| Rino Gaetano
| Amalia Caratozzolo (AmaliaC)
<< Trascina con il mouse per vedere l'illustrazione >>
<< drag me >>