items - Paga (Paypal/Carta)
Vai al Carrello
(info spedizioni)
Svuota il Carrello

X CHIUDI

lov 105 || Kiss || Prince || Piergiorgio Savino

/\
\/

Kiss – 3:39
Prince – 1986

Mentre il mondo era ai piedi di Michael Jackson, Prince spargeva il suo talento – e non solo – negli anni Ottanta, incantando milioni di fan. Parade fu l’ottavo album di Prince Rogers Nelson, e dalla sua uscita non abbiamo fondamentalmente mai smesso di muovere le chiappe sul ritmo battente di Kiss. Ora, pensate un po’ che i geni della Warner Bros non volevano neanche pubblicarla come singolo. Be’, fate voi, perché a riascoltarla ora, a distanza di trent’anni, la perfezione della canzone è ancora intatta. Prince. Il folletto di Minneapolis. The Artist Formerly Known as Prince. Parole su parole per catturare l’essenza di un artista dalla creatività inesauribile, e irriducibile. Come da marchio di fabbrica del suo autore, Kiss trasuda erotismo e, per così dire, una smaccata voglia d’affetto. Tanto affetto. È una canzone estremamente vitale. Dà la carica e può anche toglierla, tanto poi si ricomincia. “Non devi essere cool per comandare sul mio mondo, non devi essere ricca per essere la mia ragazza”: quello che importa è il sentimento. Ma sì, diciamo il sentimento.

“Piergiorgio Savino nasce nella radiosa Piacenza, talmente radiosa che si trasferisce a Parma nei primi anni di vita. Dopo essersi diplomato in grafica, studia Fumetto alla Comix di Reggio Emilia. Pubblica fumetti per alcune case indipendenti e inizia a lavorare per alcuni brand di moda così divertenti che avrebbe preferito combattere contro delle tigri di Sumatra in un reattore nucleare. Attualmente lavora per uno di quei rari Brand fichi che gli permettono di creare Illustrazione per Street-wear, skateboarding e surf.
Vive serenamente con tre gatti a cui deve ancora tre mesi di affitto”.

| lov 105
| Kiss
| Prince
| Piergiorgio Savino
<< Trascina con il mouse per vedere l'illustrazione >>
<< drag me >>