items - Paga (Paypal/Carta)
Vai al Carrello
(info spedizioni)
Svuota il Carrello

X CHIUDI

lov 135 || Like a prayer || Madonna || Sonno

/\
\/

Madonna – 1989
Like a prayer – 5:41

Dominatrice indiscussa del decennio sul versante pop – diciamo così: lei per la parte femminile, Michael Jackson per quella maschile – Madonna chiude gli anni Ottanta ancora una volta alla grande. Esce Like a Prayer, singolo dell’album ononimo, ed è un successo enorme; non mancarono forti polemiche, che riguardarono sia il video – un video decisamente kitch, con stimmate sulle mani di Madonna e croci in fiamme e gesùcristi che prendono vita – che, soprattutto, il contenuto della canzone, scritta da dall’artista americana assieme a Patrick Leonard. Come nel video, anche nel testo Madonna gioca sul filo dell’ambiguità, utilizzando parole ricavate dalla sfera della liturgia cattolica per riconvertirle in un senso differente, che guarda al sesso. Nel ritornello, in particolare_ dove c’è un riferimento a una preghiera da recitare in ginocchio: considerata, però, un richiamo al sesso orale. Ce n’era abbastanza, insomma, per attirare su Madonna gli strali dei gruppi cattolici più reazionari degli Stati Uniti e addirittura del Vaticano; la cantante fu persino costretta a rinunciare a un ricchissimo contratto pubblicitario con la Pepsi, che troncò il rapporto dopo l’ondata di polemiche. A distanza di trent’anni, quelle polemiche suscitano in fondo un po’ di tenerezza; e Like a Prayer resta una grandissima canzone pop.

Sonno
“Sonno, cactus and cigarettes.
FB: sonnomonamour”

| lov 135
| Like a prayer
| Madonna
| Sonno
<< Trascina con il mouse per vedere l'illustrazione >>
<< drag me >>