items - Paga (Paypal/Carta)
Vai al Carrello
(info spedizioni)
Svuota il Carrello

X CHIUDI

lov 147 || Can’t Help Falling In Love || Elvis Presley || Lucrezia Battelli

/\
\/

lov 147
Can’t Help Falling In Love (2’ 59’’) Elvis Presley – 1961

Non so se esiste un pezzo – forse esisterà – o un racconto – chissà – che ci spiegano il momento in cui la RCA propose a Elvis di incidere una versione di Can’t Help Falling In Love, un pezzo con richiami antichi, scritto dal compositore George Weiss in collaborazione con Hugo Peretti e Luigi Creatore. O forse l’idea fu di Elvis? Comunque siano andate le cose, è andata esattamente come doveva. Ognuno avrà la sua canzone preferita di Elvis; per molti, quella canzone è Can’t Help Falling In Love, il dolcissimo brano con cui il Re del Rock chiudeva solitamente i concerti per la gioia dei fan. Weiss ricavò la melodia da un adagio del Diciottesimo secolo, scritto da un compositore tedesco; la versione di Elvis comparve nel film Blue Hawaii, venendo inclusa nell’album con la colonna sonora. Blue Hawaii era una delle commedie musicali che avevano Presley per protagonista, e che spopolarono tra gli anni Cinquanta e Sessanta contribuendo alla popolarità del Re, l’irresistibile icona del tempo. “Non posso evitare di amarti”, canta Elvis con il suo timbro inconfondibile, stendendo un tappeto romantico in direzione dell’amata. L’arrangiamento ha l’andamento di una ballata, e non è dato sapere quante persone si siano innamorate sulle note di Can’t Help Falling In Love.

Lucrezia Battelli
Sopravvive dal ‘94, torinese, ha partecipato a diverse mostre, tra cui una al Comic Con di New York. Lavora come illustratrice per riviste, fumetti e qualche agenzia pubblicitaria. È fan dei giochi 8bit, dei neon colorati e della fotografia su pellicola.

| lov 147
| Can’t Help Falling In Love
| Elvis Presley
| Lucrezia Battelli
<< Trascina con il mouse per vedere l'illustrazione >>
<< drag me >>